Contenuto Principale

Maltempo, previsto un weekend di temporali

ROMA (Adnkronos) - Il maltempo sferra un nuovo attacco, a partire da venerdì.

Un flusso perturbato Nordatlantico scenderà di latitudine, richiamando venti occidentali che - spiegano gli esperti del sito ilmeteo.it - entrando nel Mediterraneo piegheranno dai quadranti meridionali in quanto si agganceranno ad una bassa pressione collocata tra la Tunisia e la Libia. Ecco che allora il tempo peggiorerà nuovamente.

Venerdì - I venti meridionali di Ostro, attraversando il mare si caricheranno di nubi foriere di piogge e temporali dapprima al Sud, ma anche sulle regioni tirreniche, in parte su quelle adriatiche centrali. Cielo coperto anche al Nord, ma con scarse precipitazioni.

Sabato - Continua l'instabilità al Centro-Sud con rovesci e temporali sparsi, soprattutto su Sicilia e regioni tirreniche. Perturbato anche al Nordest con rovesci e qualche temporale e neve sui rilievi sopra i 1300 metri circa.

Temperature - Come è logico immaginare, i venti più caldi meridionali le faranno salire gradualmente fino a riportarsi sopra la media del periodo di pochi gradi.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna