MONTAGNA

Giovedì, 21 Marzo 2019 16:01

Recupero di persone sotto la neve, esercitazione

Alcune fasi della esercitazione Alcune fasi della esercitazione

Una simulazione in Val di luce con le unità cinofile

ABETONE – Protagonisti i cani da soccorso. L'obiettivo era quello di un salvataggio di persone sepolte sotto la neve. Un intervento in condizioni estreme e di notevole difficoltà, che potrebbe proporsi nella realtà ed al quale è bene essere preparati.

Per questo nella giornata di ieri personale del nucleo cinofilo dei vigili del fuoco della Toscana, ha effettuato una esercitazione in località Val di Luce, nel Comune di Abetone-Cutigliano, simulando appunto la ricerca e il salvataggio di persone sepolte sotto la neve.
La difficile situazione climatica ha contribuito ad aumentare la difficoltà delle operazioni, mettendo a dura prova le unità cinofile, che però hanno risposto in maniera positiva anche in queste condizioni operative.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.