MONTAGNA

Martedì, 05 Marzo 2019 12:06

Oltre 100 partecipanti alla ciaspolata di Aisla Pistoia

Raccolti quasi 1000 euro per il servizio di fisioterapia

PIAN DEGLI ONTANI – Nonostante l’assenza di neve è stata un successo la quinta edizione della Ciaspolata di primavera, organizzata dalla sezione pistoiese di Aisla.

I partecipanti sono stati oltre cento e, guidati dagli agenti forestali dell’Unione dei Comuni montani dell’Appennino pistoiese e dal Gruppo Trekking della Val Sestaione, oltre che dai Carabinieri forestali e dalla guardie venatorie della Regione Toscana, si sono spinti all’interno della riserva biogenetica, dall’inizio del percorso fino alla località Lagacciolo.

All’iniziativa ha preso parte anche il sindaco di Abetone-Cutigliano, Diego Petrucci, con tanto di fascia tricolore. Al termine del percorso l’incontro al ristorante Sichi.

“Grazie davvero a tutti – afferma la referente Aisla di Pistoia, Daniela Morandi Matteoli – per aver decretato il successo di questa iniziativa che ha rappresentato un bel momento di relax, di condivisione e di solidarietà.  Alla fine infatti, detratte le spese di organizzazione e il costo del pranzo, ci restano in cassa quasi 1.000 euro, che andranno interamente a finanziare il servizio di fisioterapia a domicilio che per i nostri malati rappresenta un vero aiuto. Del resto era questo il nostro scopo principale e siamo contenti di esserci riusciti in pieno. Con il ricavato potremmo così garantire un mese di terapie per i nostri associati”.

L’iniziativa è stata possibile grazie all’aiuto di Comune di Abetone-Cutigliano, degli Agenti Forestali dell’Unione Comuni Montani Appennino Pistoiese, della Confraternita Misericordia di Cutigliano, dello Sci Club Montagna Pistoiese Maresca, della Pro Loco Pian degli Ontani Val Sestaione, della sezione di Cutigliano dell’Associazione nazionale Alpini, del Val Sestaione Trekking e allo sponsor Bertolucci top srl di Pistoia. Un particolare ringraziamento va a Gabriele Ferrari, presidente della Sezione Avis di San Marcello pistoiese che ha allietato il pranzo con musica e karaoke.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.