MONTAGNA

Giovedì, 16 Agosto 2018 12:00

Gli incontri estivi dell'Ecomuseo della Montagna

Dalle conferenze ai giochi per i più piccoli

SAN MARCELLO - Dopo Ferragosto continuano le attività dell’Ecomuseo della Montagna Pistoiese, per chi decide di trascorrere questi giorni godendosi il fresco della nostra montagna.

Oltre alle aperture ordinarie dei poli museali, per i più piccoli c'è la possibilità di partecipare a laboratori creativi: a Popiglio, nel Polo Didattico di Arte Sacra, giovedì 16 agosto dalle 16.30 alle 18.30 i bambini possono colorare e personalizzare le magliette dell'Ecomuseo, dando sfogo alla loro creatività mentre giovedì 23 agosto possono divertirsi con la decorazione dei sassi. Sabato 18 agosto al Museo del Ferro di Pontepetri, sempre a partire dalle ore 16.30, i bambini possono invece dilettarsi con i lego, provando a costruire un mulino e una ferriera nel Giardino Didattico.

Per la serie “I Venerdì di Rivoreta. Rivivi i mestieri della Montagna” venerdì 17 agosto l’Associazione Museo della Gente dell'Appennino Pistoiese propone per adulti e bambini una nuova dimostrazione dei mestieri della montagna. L'appuntamento è alle 16, nel Museo della Gente di Rivoreta, con la macinatura dei cereali e a seguire merenda al Circolo Lo Scoiattolo.

Una serie di conferenze offre l’opportunità di conoscere la montagna sotto vari punti di vista: giovedì 16 agosto a Palazzo Achilli, Gavinana, ore 16.30 si parla della F.A.P. (Ferrovia Alto Pistoiese) con Gregorio Grassi, Dottore in Progettazione delle Aree Verdi e del Paesaggio, che presenterà la sua tesi dal titolo “La ferrovia dismessa Alto Pistoiese: il progetto di recupero come greenway”. A seguire il relatore accompagnerà i partecipanti lungo il percorso ex F.A.P. nel tratto Gavinana-Limestre per una piccola passeggiata all’aria aperta. A Cutigliano, Piazza Catilina, alle ore 18 si terrà una conferenza di argomento naturalistico, "La conservazione di piante e habitat in Regione Toscana" a cura di Matilde Gennai, Dipartimento di Biologia, Università di Firenze.

Sabato 18 agosto al Polo didattico Fontana Vaccaia, Abetone, alle ore 18, Eva Sagona, curatrice dell'Orto Botanico di Abetone, terrà la conferenza "La Flora dell'Appennino Pistoiese: biodiversità e fiori d'alta quota".

Domenica 19 agosto a Palazzo Achilli, Gavinana, ore 17, un nuovo appuntamento con il ciclo “Due chiacchiere di natura”, l’incontro dal titolo “Il territorio della Montagna Pistoiese tra '700 e '800: le testimonianze negli scritti di alcuni Georgofili”, sarà a cura di Daniele Vergari, che illustrerà alcuni aspetti dell'evoluzione del territorio montano attraverso le memorie dei Georgofili.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.