MONTAGNA

Domenica, 05 Agosto 2018 17:25

Cade per tenere il cane, interviene il Soccorso Alpino

50enne al Rifugio Montanaro. A Sambuca rintracciato un disperso

MARESCA – Cade per tenere il cane al guinzaglio nel momento dell'”incontro” con altri cani che – sembra - fossero sciolti: così finisce a terra e si procura una forte lesione a una caviglia.

E' successo attorno alle 14 di oggi sul sentiero tra Rombiciaio ed il Rifugio Montanaro. Escursione finita male per una donna fiorentina di 50 anni. Per recuperarla c'è stato bisogno dell'intervento degli uomini del Soccorso Alpino.

L'allarme è stato dato dai compagni di escursione, che hanno avvertito il 118.

La donna infortunata è stata recuperata e condatta dal Sast fino alla Casetta Pulledrai, dove ad attenderla c'era una ambulanza della Croce Rossa di San Marcello, che l'ha condotta all'ospedale Pacini.

Un disperso a Treppio

TREPPIO - Nelle ore precedenti sempre Il Soccorso Alpino è stato impegnato in un intervento di ricerca, di cui è stata protagonista ancora la Stazione Appennino del Sast. La ricerca è per fortuna finita bene e l'uomo disperso a Treppio (Sambuca Pistoiese) è stato rintracciato prima delle 15, senza nessun problema fisico.

Al momento è aperta presso la centrale 118 Pistoia-Empoli una postazione presieduta da un tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.