MONTAGNA
Sabato, 16 Giugno 2018 11:54

E' qui la festa? ubriaca si perde nei boschi di Sambuca

La donna ha dato in escandescenze contro carabinieri e soccorsi

SAMBUCA PISTOIESE - Notte movimentata per i volontari della Croce Verde di Sambuca e per i carabinieri che per 4 ore hanno cercato di calmare gli animi di una bolognese di 44 anni che ha dato in escandescenze alla festa Immaginaria 2018. 

Minacce, insulti, offese di ogni genere tanto che alle 7 del mattino è stata portata all'ospedale San Jacopo per accertamenti. La 44enne, sotto l'effetto di alcol, era arrivata in tarda serata a San Pellegrino assieme al suo compagno. Aveva parcheggiato l'auto e si era incamminata su per i boschi per raggiungere Pianezzi, a mille metri di altezza, dove da giovedì è in corso la festa Immaginaria 2018. 

Fatto sta che la donna, ubriaca, ha smarrito la strada e si è ritrovata da sola nel bosco. Ha seguito la musica della festa e, arrivata a Pianezzi, ha dato in escandescenza convinta che il compagno fosse precipitato in un burrone. L'uomo, invece, era sulla pista da ballo.

E proprio per lo stato alterato della 44enne è stato allertato il 118 che ha mandato sul posto una automedica di San Marcello e i volontari della Croce Verde di Sambuca. Che hanno allertato anche i carabinieri. 

La donna è stata trasferita alle 7 all'ospedale pistoiese. 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita

Festa PD Santomato