MONTAGNA
Giovedì, 17 Maggio 2018 16:37

Abetone, truffa in strada: padre e figlia denunciati

Una testimonianza fasulla

ABETONE - Sembrava il classico incidente stradale con soli danni alle auto il cui contenzioso assicurativo si sarebbe dovuto concludere con l’attribuzione della responsabilità suddivisa fra le controparti. Due auto si erano incrociate in curva nel novembre scorso sulla Mammianese.

Invece una 47enne di San Marcello si è vista attribuire l’intera responsabilità dopo qualche mese constatando che le assicurazioni avevano invece completamente risarcito la controparte. Ha presentato querela ai carabinieri dell’Abetone che hanno svolto una rapida indagine al termine della quale sono state denunciate per truffa in concorso tre persone tutte della zona.

La conducente 37enne dell’altra auto coinvolta, il padre 54enne della donna, proprietario del mezzo, il quale avrebbe architettato la truffa e istigato a delinquere il terzo denunciato, un loro conoscente 60enne che si sarebbe prestato a fornire una testimonianza completamente fasulla sull’incidente in quanto, quando è avvenuto il sinistro, si trovava per lavoro in tutt’altra località.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.