MONTAGNA

Lunedì, 23 Aprile 2018 17:23

Prima il rave e poi rubano un'auto: movimentato inseguimento a Sambuca

SAMBUCA PISTOIESE – In sei si sono introdotti nel garage di un'abitazione di Valdibura, nel comune di Sambuca Pistoiese, ed hanno rubato l'auto di una 72enne che aveva lasciato le chiavi inserite nel quadro.

La fuga sulla Lancia Musa è durata ben poco per i sei autori del furto che, dopo aver appena percorso un chilometro, sono stati raggiunti dal figlio 27enne della derubata. Il giovane a bordo della propria auto ha così costretto i sei a fermarsi e si sono dunque allontanati a piedi solo dopo aver offeso il figlio della 72enne derubata. È successo nella tarda serata di sabato 21 aprile a fine di un rave nei boschi che si trovano a cavallo del bolognese e la provincia di Pistoia a cui il sestetto avrebbe probabilmente partecipato.

Dopo circa un'ora dall'avvenuto furto parte del gruppo di ladri è stato rintracciato dai carabinieri di Sambuca e di Cireglio in un casotto dell'Anas situato lungo la Porrettana. Quattro di loro si erano rifugiati lì per la notte, mentre altri due, un ragazzo e una ragazza, si erano già allontanati. I quattro giovani di età compresa tra i 18 e i 26 anni, di cui tre residenti a Rovigo e uno nel modenese e tutti con precedenti a loro carico, sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato. Gli altri due componenti del sestetto sono in via di identificazione.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.