MONTAGNA
Mercoledì, 21 Marzo 2018 16:16

Val di Luce, tante iniziative sulla neve nel fine settimana

ABETONE - Tanti eventi questo fine settimana in Val di Luce: la seconda edizione di 'Alba in Quota Vertical Tour 2018' e la quarta edizione della Gara di sci d’epoca 'Come sciavamo in Appennino.

Un grande villaggio, musica ed eventi vi aspettano nello spazio antistante il Rifugio Le Rocce per animare quello che sarà uno dei fine settimana più spettacolari della stagione invernale 2017-18. Un fine settimana quindi da incorniciare vista la concomitante presenza, secondo le ultime emissioni di temperature tipicamente invernali e tempo soleggiato.

Per la partecipazione alla seconda edizione di 'Alba in Quota' è necessaria la prenotazione da effettuarsi entro le ore 17 di sabato 24 marzo essendo limitata la partecipazione.

Ma non finisce qui, la sera di sabato 24 marzo sarà protagonista anche l’Abetone, infatti l’Associazione Volontaria Soccorso Sci, la Gestione Selletta della Val Di Luce S.p.a. in collaborazione con il Rifugio La Selletta organizzerà una cena per raccogliere i fondi necessari all’acquisto di tre defibrillatori per il Comune di Abetone-Cutigliano.

E la stessa sera il Comprensorio Sciabile Riva – Selletta sarà teatro della Grande novità della stagione invernale 2017/18 infatti sarà lasciato a disposizione per coloro che praticano lo sci alpinismo al fine di poterli dare la possibilità di praticare questa attività anche all’interno delle piste da sci in completa sicurezza e senza infrangere alcuna regola e quindi potranno cimentarsi in piena libertà nella risalita e nella successiva discesa lungo i pendii che sovrastano l’abitato di Abetone potendo utilizzare anche il rifugio Selletta come punto di ristoro e di appoggio logistico.

Un modo per dare risposte concrete anche a questo target turistico che sempre di più sta prendendo campo anche nella nostra località. Al fine di consentire tale attività fino alle ore 24 dalle ore 17 la battitura di questo comprensorio sarà effettuata la mattina seguente prima dell’apertura al pubblico delle piste da sci.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita