MONTAGNA

Sabato, 10 Febbraio 2018 11:10

A fuoco contenitori per carotaggi nel palazzo dei Capitani, un cortocircuito

ABETONE-CUTIGLIANO - Non si sarebbe trattato di un atto vandalico, come inizialmente denunciato da personale dell’ufficio tecnico del comune di Abetone-Cutigliano ai carabinieri, ma di un cortocircuito. 

E' questa la causa del piccolo incendio avvenuto il 6 febbraio scorso di due contenitori per carotaggi, collocati sotto la loggia quattrocentesca antistante il palazzo dei Capitani. La collocazione del materiale era provvisoria ed era conseguente ad una serie di attività di controllo delle fondamenta dello storico palazzo con l’esecuzione di carotaggi del terreno.

Ieri, venerdì 9 febbraio, lo stesso personale tecnico del comune, dopo una serie di accertamenti effettuati dopo la scoperta del danno, ha integrato la denuncia precedentemente sporta, comunicando che le fiamme che hanno danneggiato i due contenitori erano state provocate dal cortocircuito sprigionatosi da una cassetta di derivazione elettrica dell’impianto di illuminazione del loggiato storico, escludendo così ogni ipotesi dolosa dell’evento.

 

 

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.