Contenuto Principale

San Marcello, pesce surgelato trasportato senza regole. Maxi multa al camionista

San Marcello, pesce surgelato trasportato senza regole. Maxi multa al camionista foto di archivio

SAN MARCELLO – Maxi multa di 1032 euro a un camionista che trasportava del pesce surgelato senza rispettare le condizioni di temperatura prevista dalla legge

L'autocarro è stato fermato da una pattuglia della sottosezione della Polizia Stradale di San Marcello sulla strada Regionale 66. Al conducente è stata applicata una multa di 1032 euro e il pesce è stato sequestrata dal personale Asl di Pistoia fatto intervenire dalla pattuglia.

Nella settimana dal 16 al 22 ottobre le pattuglie in servizio di vigilanza hanno controllato, su tutta la provincia di Pistoia, 270 automobilisti che sono stati sottoposti all'alcol test. Le infrazioni complessivamente elevate sono state 197, con 191 punti decurtati; le patenti di guida ritirate sono state quattro, le carte di circolazione cinque.

Gli incidenti rilevati sono stati sei. Uno di questi, verificatosi il 17 ottobre in autostrada al chilometro 46 nel territorio del comune di Chiesina Uzzanese, è stato causato da un automobilista italiano risultato positivo all’alcoltest con tasso alcolemico superiore di ben tre volte al limite di legge consentito. L'uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria. Per lui ritiro della patente e sequestro dell'auto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna