Contenuto Principale

Abetone, si chiude la stagione degli "Angeli della neve": in totale 577 interventi

ABETONE - È durato dal 24 dicembre 2016 al 6 aprile 2017 il servizio della Polizia di Stato sulle piste dell'Abetone.

In totale sono stati 577 gli interventi totali (di cui 365 sulle piste zona “Ovovia-Pulicchio” e 212 in zona Val di Luce) effettuati per il soccorso a sciatori infortunatesi durante l’attività sciistica di cui: 40 gli interventi (n. 27 sulle piste zona “Ovovia-Pulicchio” e n.13 in zona Val di Luce) rilevati per incidenti con responsabilità di terzi nei quali l’attività della Polizia di Stato è risultata di fondamentale importanza.

Numerosi sono stati gli interventi nei quali in tempi successivi, per le gravi lesioni riportate nell’incidente o l’aggravamento delle stesse, è risultato necessario l’utilizzo dell’elisoccorso “Pegaso” che trovava ambito di applicazione fuori del comprensorio sciistico prevedendo la prima azione di evacuazione dell’infortunato dalle piste da sci sempre tramite ambulanza.

Numerosi sono stati gli interventi nei casi di persone in difficoltà, in pista ed in zone fuoripista, sia adulti che bambini, i quali hanno trovato sempre nell’operatore di Polizia intervenuto, una valida ancora di salvezza e di aiuto sia morale che fisico. La costante presenza con il pattugliamento e controllo delle piste contribuiva in modo significativo a garantire i livelli di sicurezza delle aree aperte al pubblico.

Attraverso l’analisi di tali dati si può dedurre come emerge positivo il rapporto dell’attività svolta in considerazione dell’elevata presenza di sciatori registrati presso gli impianti di risalita. A fronte di migliaia e migliaia sciatori transitati sulle piste del comprensorio abetonese (zona “Ovovia-Pulicchio” e zona Val di Luce), i circa 600 interventi di soccorso effettuati rendono significativo il buon livello di sicurezza e dell’efficace risultato dell’attività di prevenzione svolta dal personale del Distaccamento.

La presenza degli operatori della Polizia di Stato presso le zone di afflusso al comprensorio, presso i rifugi e nelle stazioni di imbarco e sbarco degli impianti di risalita è risultata efficace ai fini della prevenzione e repressione di ogni sorta di comportamento non conforme alle norme di Legge.

L’attività di Polizia di Prossimità svolta in alta montagna, la vicinanza con il turista o l’avventore dei rifugi è risultata positiva affinché comportamenti o situazioni a rischio non si concretizzassero in fatti riconducibili ad ipotesi di reato. Numerosi interventi venivano espletati per segnalazioni di sparizioni di sci o tavole da snowboard in seguito interamente risolti, dopo l’attività di indagine e ricerca, con la constatazione dello scambio accidentale e la riconsegna degli attrezzi, dopo il recupero, ai legittimi proprietari.

Nessuna attività di Polizia Giudiziaria a seguito di ipotesi di reato è stata condotta con la successiva comunicazione all’Autorità Giudiziaria. Incisiva è risultata altresì l’attività volta alla constatazione dei comportamenti dell’utente delle piste riconducibili a violazioni amministrative riguardanti le Leggi Regionali, Provinciali ed ordinanze comunali.

Sette le violazione amministrative (di cui 3 sulle piste zona “Ovovia-Pulicchio” e 4 in zona Val di Luce) accertate riguardo ai comportamenti considerati pericolosi per la propria ed altrui incolumità, come la velocità eccessiva, l’evoluzione effettuata su pista affollata, il mancato rispetto della segnaletica.

Particolarmente intensa è risultata l’attività di Ordine Pubblico e Soccorso svolta dal personale della Polizia di Stato in occasione delle gare e manifestazioni sportive svoltesi sulle piste abetonesi. Alcune gare di importanza internazionale, come il Campionato del Mondo Master, il trofeo “Pinocchio sugli Sci”, le competizioni internazionali FIS, hanno visto in prima linea il pieno coinvolgimento del personale del Distaccamento, presente nelle zone di partenza e di arrivo, a garanzia del pacifico e corretto andamento delle manifestazioni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Montagna

Cambiano gli orari del Bus Navetta fra Le Piatre e Prunetta

PISTOIA - A seguito di ulteriori disposizioni di viabilità, con chiusura al transito del…

Reportpistoia su Facebook