Contenuto Principale

Freddo intenso: a Lucca nasce il dormitorio della Pia Casa

LUCCA - Apre da domani sera il dormitorio che è in via di allestimento proprio in queste ore nell’auditorium della Pia Casa.

Lo ha deciso l’amministrazione comunale, in considerazione dell’impennata di freddo registrata nelle ultime 24 ore e in previsione di condizioni meteo che non sembrano volgere al meglio nemmeno nei prossimi giorni. Il dormitorio della Pia Casa servirà a dare un ricovero al caldo alle persone senza fissa dimora, che si trovano in estrema difficoltà proprio in corrispondenza dei giorni più rigidi dell’anno.

Aprirà da domani sera e resterà aperto fino a quando le temperature notturne non ritorneranno ad essere più miti. Le persone potranno presentarsi dalle 19.30 alle 20.30 e, dopo avere compilato un registro, potranno usufruire di un pasto caldo e di un posto letto in un ambiente adeguatamente riscaldato. Al mattino, dopo la colazione, dovranno lasciare il dormitorio entro le 7.30.

Ad assicurare un’adeguata gestione e sorveglianza del dormitorio ci saranno, a turno per tutta la durata della notte, due volontari di associazioni di promozione sociale e di Protezione civile del territorio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito