Contenuto Principale

Lucca, un bando per la gestione del giardino dell'ex genio civile

Lucca, un bando per la gestione del giardino dell'ex genio civile foto Luccaindiretta

LUCCA - Pubblicato l’avviso pubblico per raccogliere le manifestazioni di interesse da parte di soggetti interessati alla gestione del community garden del giardino dell’ex genio civile di via Santa Chiara.

L’amministrazione comunale ha infatti aderito nei mesi scorsi all’iniziativa “Centomila orti in Toscana” promossa dalla Regione, con lo scopo di utilizzare e riqualificare terreni pubblici incolti, aree abbandonate e degradate attraverso la realizzazione di orti urbani dove i cittadini possano trascorrere ore di svago e di attività didattica legati alla coltivazione della terra, all’utilizzo di prodotti locali, alla promozione di stili di vita sani, alle relazioni interpersonali e fra generazioni.

La sistemazione del giardino di via Santa Chiara in centro storico, con il suoi 2900 metri quadrati di terreno, è stato inserito fra gli interventi finanziati attraverso i tavoli dei lavori pubblici partecipati di quest’anno. Il progetto prevede la suddivisione dell’area in due parti: la zona ovest con caratteristiche di ‘bosco urbano’, sarà arredata da tavoli e panchine per attività di svago e ricreative e per la sosta delle persone. La parte est invece sarà sistemata a giardino ‘all’italiana’, con la collocazione di cassoni per le colture orticole lungo i percorsi pedonali.

Con questo avviso pubblico il Comune intende andare a individuare un soggetto ovvero un raggruppamento di soggetti che abbiano le caratteristiche idonee a gestire il community garden. Potranno rispondere all’avviso emesso solo le associazioni e cooperative sociali che non abbiano finalità di lucro. La manifestazione di interesse dovrà essere presentata dai soggetti interessati entro il prossimo 16 gennaio al Comune, utilizzando il facsimile allegato all’avviso. I soggetti che risponderanno dovranno allegare alla manifestazione di interesse una dichiarazione che attesti eventuali esperienze maturate nella gestione di orti urbani o attività simili e l’eventuale attività svolta dal soggetto sul territorio comunale negli ultimi due anni.

Per tutte le informazioni di dettaglio è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito