Mercoledì, 20 Giugno 2018 00:28

M5S, a Montecatini troppi alberi tagliati senza un progetto

MONTECATINI - In questi anni e soprattutto negli ultimi mesi, i cittadini di Montecatini, hanno assistito sorpresi ed impotenti al taglio di un numero enorme di alberi in città.

Ci sentiamo in dovere di raccontare un paio di cose sulla gestione del verde cittadino, nella speranza di fare chiarezza sull’idea che le persone che ci amministrano hanno della natura.

- Non esiste una perizia tecnica sulla base della quale sono stati tagliati gli alberi di via Colombo. Quella citata dall’Assessore è uno stralcio della E-Mail con cui, il responsabile della società che cura il verde in città, valutava lo stato di salute degli stessi mettendo inoltre in evidenza l’assoluta incompetenza di chi quegli alberi li mise a dimora senza spazio ne terreno in cui crescere.

- Non esistono due progetti di riqualificazione della Pineta per un totale di un milione di euro così come sbandierato in campagna elettorale alle scorse politiche. Ne esiste uno soltanto, di mezzo milione e riguarda esclusivamente i vialetti secondari, nessun albero verrà piantato nonostante la somma importante investita.

- Non esiste al momento un progetto per la ciclopedonale di via Sardegna, ma sanno già che gli alberi saranno tagliati, la nostra domanda è PERCHE’? Perché se il progetto è ancora agli inizi non si può pensare di salvare gli alberi esistenti? Come fatto ad esempio a Torino dove, con il giusto spazio, gli alberi riescono a convivere con la necessità di tenere il manto stradale in buone condizioni.

Con che coraggio pensano che sostituire Pini secolari con alberelli di pochi cm (che troveranno la stessa difficoltà a crescere degli alberi in via Colombo) sia la stessa cosa? Il Movimento 5 Stelle chiede con forza il rispetto del patrimonio arboreo della città, chiediamo che sia redatto un piano idoneo all’aumento e, qualora inevitabile, sostituzione degli alberi ed alla manutenzione di quelli esistenti e sani.

I nostri viali devono tornare a colorarsi di verde, la copertura offerta dalle chiome di questi pini è fondamentale per controllare l’enorme aumento dell’inquinamento e della temperatura in città. Montecatini Terme fu creata per il Benessere di chi la viveva, tra passeggi, parchi e stabilimenti Termali.

Alla fine di questa amministrazione nulla di tutto ciò esisterà, dobbiamo chiedere maggior rispetto per questa città e per chi ancora, nonostante tutto, la vuole vivere!

Movimento 5 Stelle Montecatini

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.