Contenuto Principale

Patrizio La Pietra (FdI): "il centro di don Biancalani è fuori controllo"

Apprendo ora dalla cronaca locale di un altro grave episodio di criminalità, legato allo spaccio di droga nei nostri parchi cittadini, perpetrato da alcuni immigrati di nazionalità Nigeriana, di cui uno, ospite nella parrocchia di Ramini gestita da Biancalani.

Lo stesso Biancalani che esattamente due settimane fa aveva duramente attaccato i consiglieri comunali di Fratelli D'Italia, Lorenzo Galligani e Gabriele Sgueglia, colpevoli, secondo lui, di non vedere cosa succede nella vita reale e di essere mossi da pregiudizi ideologici.
Evidentemente se i consiglieri avevano evidenziato delle criticità è perchè questi fenomeni stanno subendo una escalation impressionante ed è purtroppo questa la realtà che è ben nota ai cittadini.

Purtroppo questo è l’ennesimo episodio che attesta che la situazione all’interno del centro, gestito da Biancalani, è fuori controllo. L’accoglienza deve viaggiare parallelamente al rispetto delle regole e della legalità.

Oramai è la quotidianità, leggere di degrado e delinquenza nei parchi e nelle aree più isolate ed i numeri parlano di reati quasi sempre imputabili ad immigrati, perchè le strutture che li ospitano, si disinteressano totalmente di loro.
Questo tipo di accoglienza  non giova, in primo luogo alla popolazione, che è sempre più terrorizzata ed esasperata, ma non è di aiuto nemmeno agli stessi immigrati che vengono additati tutti come delinquenti.

Occorre un controllo approfondito sull'idoneità delle strutture, sulla professionalità dei gestori, sulla tenuta contabile e dei registri delle presenze ed occorre la collaborazione sollecita degli operatori per controllare e segnalare ogni comportamento contrario alle regole.

In generale occorre rivedere le regole per garantire la legalità ed occorre potenziare le forze dell'ordine, per permettergli di svolgere il loro lavoro con la massima efficienza. La sicurezza è la priorità di tutti e come tale va salvaguardata.

Un grazie particolare alle forze di polizia per il grande lavoro che quotidianamente svolgono sul territorio.



Patrizio La Pietra

Senatore di Fratelli d'Italia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna