Contenuto Principale

In ricordo di Arnoldo Montoro, professore a Pistoia

di *Renzo Fagioli

Arnoldo Montoro, a lungo insegnante e dirigente scolastico negli istituti  superiori di Pistoia, ci ha lasciato.

Arnoldo era conosciutissimo nell'ambiente scolastico, quale insegnante di grandi capacità , profondamente amato e stimato dai tanti studenti che hanno avuto la fortuna di essere suoi allievi, stimato e rispettato  da colleghi e famiglie.

Era uomo di grande spessore culturale, col pregio di non far mai pesare questo suo essere, sempre pronto al dialogo e all'ascolto, capace di conoscere l'interlocutore e i suoi problemi e, di concerto, rapportarsi con lui.

Soprattutto nella carriera di Dirigente Scolastico ebbe modo di manifestare ancor meglio queste sue capacità, contribuendo, in modo determinante, all'instaurazione di quel clima sereno e collaborativo che è la premessa fondamentale del successo educativo di ogni scuola.

Lo ricordo anche quando, con la Cisl-Scuola di Pistoia, alla fine degli anni 70, organizzammo un corso intensivo di formazione per quadri e attivisti del sindacato stesso. Arnoldo partecipò, con grande entusiasmo. Era un punto di riferimento, per i suoi interventi, lineari, precisi, in punta di parola, ma profondi e coinvolgenti.

Durante tutta la carriera ha sempre frequentato il sindacato, i tanti amici che giornalmente lì si ritrovavano, mai per chiedere, ma per fornire spunti, riflessioni, contributi, amicizia.

E ricordo anche il suo porsi gentile, con quel sorriso unico, testimonianza di una grande serenità interiore, che infondeva pure all'interlocutore e  che, chi lo ha conosciuto, non potrà mai dimenticare.

Ciao Arnoldo, la terra ti sarà lieve e il cielo ti ha già accolto.

                                                                  

*ex Segretario Nazionale Cisl-Scuola

Arnoldo Montoro, a lungo insegnante e Dirigente scolastico negli istituti superiori di Pistoia, ci ha lasciato.

Arnoldo era conosciutissimo nell'ambiente scolastico, quale insegnante di grandi capacità , profondamente amato e stimato dai tanti studenti che hanno avuto la fortuna di essere suoi allievi, stimato e rispettato da colleghi e famiglie.

Era uomo di grande spessore culturale, col pregio di non far mai pesare questo suo essere, sempre pronto al dialogo e all'ascolto, capace di conoscere l'interlocutore e i suoi problemi e, di concerto, rapportarsi con lui.

Soprattutto nella carriera di Dirigente Scolastico ebbe modo di manifestare ancor meglio queste sue capacità, contribuendo, in modo determinante, all'instaurazione di quel clima sereno e collaborativo che è la premessa fondamentale del successo educativo di ogni scuola.

Lo ricordo anche quando, con la Cisl-Scuola di Pistoia, alla fine degli anni 70, organizzammo un corso intensivo di formazione per quadri e attivisti del sindacato stesso. Arnoldo partecipò, con grande entusiasmo. Era un punto di riferimento, per i suoi interventi, lineari, precisi, in punta di parola, ma profondi e coinvolgenti.

Durante tutta la carriera ha sempre frequentato il sindacato , i tanti amici che giornalmente lì si ritrovavano, mai per chiedere, ma per fornire spunti, riflessioni, contributi, amicizia.

E ricordo anche il suo porsi gentile, con quel sorriso unico, testimonianza di una grande serenità interiore, che infondeva pure all'interlocutore e che ,chi lo ha conosciuto, non potrà mai dimenticare.

Ciao Arnoldo, la terra ti sarà lieve e il cielo ti ha già accolto.

Renzo Fagioli

 

ex Segretario Nazionale Cisl-Scuola

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna