Contenuto Principale

Fabrizio Geri e la Festa de l'Unità a a Santomato

PIATOIA - A Santomato questa volta non c’ero.

Mentre gli anni passati capitava che facessi un salto per ascoltare e criticare, quest’anno, tranne il fugace ascolto di un oleografico dibattito con la Saccardi sui vaccini, volutamente ho disertato la festa de L’Unità.

 Il cui programma ha visto la presenza e la passerella dei cosiddetti big del Pd, con rituali selfie, sorrisi, bottiglie di vino e calici. Nessuno però che abbia parlato della Caporetto pistoiese, nemmeno il tentativo di avvicinare quel 51% di pistoiesi che non ha votato alle amministrative.

Io, con il partito dei Verdi di cui sono segretario, ero in coalizione e non mi sarebbe certo dispiaciuto vincere: per questo avrei ritenuto utilissimo un vero dibattito, magari a più puntate, con le forze politiche. Sono stati persi una caterva di voti e noi Verdi avremmo avuto argomenti e idee su cui dialogare.

Sembra invece che al Pd non interessi la città né il recupero del rapporto con l’elettorato. Continuino pure su questa strada di aria fritta se il loro obiettivo è rimanere al 20%, percentuale con cui non si governa, e quindi raggiungere noi Verdi sulla via dell’estinzione o della tutela da parte del Wwf.

L’impressione è che a troppi interessi solo il prossimo congresso per brigare e spartire posticini e prebende: da qui la finta unità di circostanza e il clima da ‘volemose bene’. Già, ma il professor Bartoli verrà accolto a braccia aperte? Si dica apertamente e in quali tempi.

Infine sarei curioso di sapere da dirigenti e iscritti di quel partito cosa c'azzecchi uno come Lotti con la politica o se non provano imbarazzo a tenere come segretario una figura ridicola e caricaturale, circondata da una pletora di burattini rispetto a cui anche l’ultimo dei berlusconiani e il più talebano dei grillini svettano come un Adenauer o un De Gasperi.

Cambi rotta il popolo democratico, mandi definitivamente a casa Renzi se vuole costruire un’alleanza di governo tra forze politiche per vincere e governare questo paese allo stremo e in agonia. Quanto a politicanti inaccettabili, incapaci pure di dare un tetto ai terremotati, abbiamo già dato abbondantemente.

Fabrizio Geri

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna