Contenuto Principale

Discarica a Ponte Buggianese, la lettera di un cittadino al Sindaco

nella foto la discarica nella foto la discarica

PONTE BUGGIANESE - Scrivo per segnalare una discarica abusiva su un terreno situato in via Gioietto – Comune di Ponte Buggianese (Pistoia).

E' una strada comunale senza sfondo e la discarica si trova circa a metà della strada, dove c’è un rudere abbandonato e del terreno pieno di rovi e sterpaglie. La stradina è una traversa di via Ciatta, a poche centinaia di metri in linea d’aria dalla zona del Padule località “Pratogrande”.

La “discarica” si trova ad una decina di metri dalla strada comunale (via Gioietto), da cui “persone poco civili” accedono per scaricare di tutto; si trova in uno spazio davanti ad un capannone abbandonato, oramai quasi “inghiottito” dai rovi e dalla vegetazione, che anni indietro aveva visto l’intervento del Comune di Ponte Buggianese e dalla Asl locale per fare una bonifica della copertura in eternit deteriorata in seguito ad un incendio.

Nella “discarica” c’è di tutto: enormi gomme di camion e/o trattori, mobili, manufatti di plastica di grandi dimensioni, vetri , bancali, vecchi infissi,vetri, palstica, bidoni di latta di grandi dimensioni (da cui per del tempo è fuoriuscito anche del liquido) e soprattutto alcuni enormi depositi in ETERNIT , che stanno scomparendo inghiottiti dalla vegetazione !!

Di questa “discarica” ho personalmente informato l’Ufficio Ambiente del Comune di Ponte Buggianese già da mesi, ma la loro risposta è stata che “essendo su territorio privato” non possono intervenire. Questa cosa mi pare veramente assurda in quanto il Comune dovrebbe applicare il “Regolamento comunale” in proposito di discariche abusive e quindi intervenire sul proprietario per far si che ripulisca e poi provveda ad impedire ulteriori scarichi …. Ma forse per fare tutto questo ci vuole “impegno e volontà” .. e soprattutto un senso civico ed una predisposizione alla tutela dell’ambiente che in Italia c’è poco anzi direi che non c’è proprio e questo piccolo paese non fa altro che rispecchiare altre situazioni italiane !!

Preciso anche che il Comune non ha nemmeno provveduto a far togliere il materiale che si trova sul bordo di tale strada, circa 50 metri prima della “discarica”….. anche qui c’è un deposito in eternit ed alcuni pezzi di tubi pure in eternit !! E sono anche rotti …. (come si vede semplicemente transitando dalla strada). Ma tutto sta “scomparendo” a poco a poco nella vegetazione e ben presto non si vedrà più, così il problema non sussisterà più …. E non ci saranno più lamentele dei cittadini ! E’ questa la politica di questo Comune ….? Si lascia che le situazioni siano mitigate dal passare del tempo … e che i cittadini siano sfiniti-stancati dal continuo “non fare” dell’Amministrazione …

A chi si deve rivolgere un cittadino per segnalare una situazione simile di degrado ??? E soprattutto chi dovrebbe intervenire per togliere almeno questi depositi in eternit …..???? Io da cittadino vorrei poter avere “fiducia” nel vostro Ente e spererei che possiate far qualcosa … Vi allego anche alcune foto .. e vi invito a fare un sopralluogo, magari prima che tutto sia sparito sotto i rovi ….

Vi assicuro che quello che si vede fuori della vegetazione è solo una piccola parte del materiale che è sotto alla vegetazione … io passando dalla strada ogni giorno (abito in questa strada) col passare dei mesi (anche anni) ho visto arrivare di tutto, ma non ho mai visto togliere qualcosa !!! Sotto ai “rovi” c’è di tutto, ma soprattutto eternit … ma pare che a nessuno interessi ! Oppure io mi sono sempre rivolta alle persone sbagliate.

Socio Legambiente Valdinievole

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna