Giovedì, 01 Marzo 2018 16:25

Maurizio Carrara chiude la campagna elettorale a Montecatini

MONTECATINI TERME - Tanta gente, mercoledì sera 28 febbraio, per l'evento di chiusura della campagna elettorale di Maurizio Carrara, candidato al collegio uninominale Pistoia per il Centrodestra, che si è tenuto al cinema teatro Imperiale di Montecatini.

Insieme a Carrara, come ospite della serata, anche Deborah Bergamini, parlamentare toscana del Pdl e quindi di Forza Italia, eletta alla Camera dei Deputati nel 2008 e nel 2013.

Maurizio Carrara ha affrontato i principali temi della campagna elettorale, primo fra tutti, l'abbassamento delle tasse e la "Flat Tax". 

“Ci sono false notizie che dicono che la Flat Tax sarebbe una riforma fiscale che va ad aiutare i ricchi. Non è vero: la Flat Tax aiuta tutti, sia i cittadini, sia le imprese, soprattutto le classi con i redditi più bassi e con i redditi medi. L'unico motivo per cui vogliono farci credere che non sia così è perché non ci hanno pensato i nostri avversari politici. Questa riforma targata Forza Italia e Centrodestra farà ripartire il paese, aumentando il lavoro e il benessere”.

Maurizio Carrara ha spiegato anche il motivo della sua discesa in campo: “Ho sentito l'esigenza di mettermi a disposizione della politica per portare il mio contributo di imprenditore a favore dell'interesse pubblico. Porto con me i valori che la mia famiglia mi ha insegnato e vivo con le linee guida dell'esempio che ho ricevuto: l'educazione e il rispetto per gli altri sono alla base del mio modo di essere e di agire. Amo la Toscana, unica nella sua bellezza. Questa è la terra dove sono nato e che non ho mai abbandonato. L'impresa è sempre stata la mia vita e quella della mia famiglia. Ho imparato che impresa si fa con la logica del merito e che il lavoro è la forma più alta di dignità e niente si ottiene senza sacrificio e volontà. Per me, oggi, è motivo di orgoglio sapere che le nostre aziende occupano centinaia di persone e tutte in Italia. Per me la politica deve avere visione e progettualità e deve agire liberando l'economia, a favore delle piccole e medie imprese”.

Insieme a Deborah Bergamini, è stato affrontato anche il tema che genera più malcontento tra i cittadini: la sicurezza. Maurizio Carrara, ha sottolineato quelli che sono i suoi piani: “Restituire autorità e autorevolezza alle forze dell'ordine che devono essere in grado di svolgere al meglio il proprio lavoro, istituire il poliziotto di quartiere per proteggere le nostre case e le periferie e maggiore rigore sull'immigrazione. Chi non è in regola, non lavora, non rispetta le persone, chi danneggia le nostre città, chi non rispetta le nostre tradizioni, deve essere rimandato a casa propria”. 

Al termine dell'incontro, un lungo applauso tra i presenti ha salutato l'imprenditore pistoiese, candidato del centrodestra del collegio di Pistoia.

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.