×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 446


Domenica, 23 Aprile 2017 17:12

La Toscana in Bocca: è boom di presenze alla Cattedrale, non solo pistoiesi

PISTOIA - Continua a gonfie vele la terza giornata della Toscana in Bocca, la manifestazione enogastronomica che fino a martedì è ospitata alla Cattedrale ex Breda di Pistoia.

Dopo il taglio del nastro di venerdì e la successiva necessaria fase di “assestamento”, ieri sera la fiera del gusto e delle eccellenze del territorio è entrata nel vivo, con centinaia di persone (affamate) che hanno affollato gli spazi della Cattedrale. Grande successo ieri sera anche per l’iniziativa benefica “Un’amatriciana per Cittareale (Rieti)” che ha visto, per l’occasione, il sindaco di Cittareale Francesco Nelli in collegamento Skype per illustrare il progetto di ristrutturazione dell’ambulatorio del paese, al quale saranno devoluti i fondi raccolti durante la serata. Prosegue fino a martedì la somministrazione dell’amatriciana solidale allo stand dell’Istituto Alberghiero Martini. L'ultimo giorno saranno resi pubblici i risultati della raccolta.

E se ieri sera c'è chi ha cenato degustando i piatti della tradizione toscana, all'ora del pranzo domenicale sono stati in molti a concedersi un bis. “Siamo venuti ieri sera e abbiamo assaggiato le pappardelle al cinghiale della Locanda del Capitano del Popolo e il capriolo in umido con lamponi del ristorante Lago lo Specchio – raccontano due coppie pistoiesi -. Era tutto buonissimo, tanto che oggi a pranzo abbiamo deciso di bissare l'esperienza, assaggiando questa volta il pesce”. Ma la Toscana in Bocca non è un richiamo solo per i pistoiesi. In tanti infatti hanno raggiunto la Cattedrale arrivando da Firenze, Prato e Lucca. Bocche da sfamare sono giunte anche da fuori Regione. Come un gruppo di motociclisti modenesi: “Con un gruppo di amici – racconta Edoardo, ducatista da sempre – abbiamo scoperto la Toscana in Bocca due anni fa. Da quel momento è diventato un appuntamento fisso che coincide con l'inizio della bella stagione e l'apertura della stagione motociclistica. Quest'anno siamo rimasti estasiati dall'arista marinata del ristorante “Il maialetto” e dalla zuppa del carcerato del ristorante La Bettola”. Intanto proseguono gli appuntamenti della manifestazione. Questa sera infatti, è previsto lo show del cabarettista Leonardo Fiaschi.

Sono ancora tante le attività per tutti i gusti e i palati nel programma per il 24 aprile. I laboratori “Piccol Chef” attendono domani tutti i bambini per preparare i biscotti miele e zucchero di canna. Gli orari sono gli stessi, prima edizione alle 12 e la seconda alle 15 raccomandando la prenotazione al numero 342/3635620. Alle 16 sarà possibile vivere un’esperienza sensoriale particolare con “Fatti gli abbinamenti tuoi”. Una degustazione guidata di Olio Extravergine d’Oliva a cura di Assaggiatori e Cultori dell’Olio Extravergine di Oliva per scoprire questo prezioso prodotto, eccellenza del nostro territorio.

Seguiranno alle 17 i cooking show dei ristoratori che racconteranno la loro filosofia in cucina e i loro piatti caratterizzanti. Alle 18 nello Spazio Incontri si terrà un approfondimento sul legame fra cibo e cultura condotto da Luca Managlia con lo chef Stellato Luca Landi del ristorante Lunasia di Viareggio; Claudio Mollo, giornalista e critico enogastronomico; Aldo Fiordelli, responsabile guida ai ristoranti del L’Espresso della Toscana e Matia Barciulli, chef stellato Antinori. Da non perdere alle 19 la degustazione a cura di AIS Toscana con un’ottima selezione di Vini Toscani: Brunello di Montalcino DOCG Campogiovanni 2011 San Felice, Chianti Classico Riserva DOCG Campicaia 2011 Vìgnole, Carmignano DOCG Il Sasso 2013 Piaggia di Mauro Vannucci, Toscana IGT Le Difese 2013 Tenuta San Guido.

I vini sono infatti elementi rappresentativi di territori storici come Chianti e Montalcino, alternativo come il Carmignano e l’”altra” Toscana come il Bolgheri e non possono mancare a La Toscana in Bocca. I posti sono limitati ed è consigliata la prenotazione al 331/6350119 o tramite mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Seguirà l’atteso Happy hour con DJ Set con Michael Byrne e alle 21, imperdibile, il mondo dello sport pistoiese affiancato dai nostri chef che si sfiderà in una gara ai fornelli. Protagonisti della sfida in cucina saranno Ronald Moore, cestista di punta del Pistoia Basket e Colombo Corrado, capitano della Pistoiese. Alle 22 Musica dal vivo per scatenarsi con gli Anni 80 con gli “80 Voglia”!

 

questo articolo è stato offerto da:


 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.