Lunedì, 04 Febbraio 2019 17:28

Alcol a minorenni, chiuso locale: "Azione dovuta"

Il commento di Confcommercio Prato

PRATO - Notificata la chiusura del “Leon Lounge Bar” di Via Firenzuola: per Confcommercio un’azione dovuta nei confronti di chi non rispetta le leggi danneggiando la buona economia della città.

Questo il commento dell’Associazione a seguito della notifica che revoca la licenza alla somministrazione di alimenti e bevande al locale del centro di Prato da mesi al centro di discussioni per il disturbo alla quiete pubblica, prima, e per la somministrazione degli alcolici ai minori, poi.

“Siamo soddisfatti per l’azione intrapresa dagli organi preposti: un atto indispensabile per riportare un clima di serenità nell’area e tutelare le tante attività che sono quotidianamente impegnate nel rendere la città attrattiva, nel rispetto delle regole. Già nel mese di Ottobre – in occasione di un incontro avuto in Comune - siamo intervenuti per denunciare la totale inosservanza da parte dei gestori delle norme che disciplinano la civile convivenza e il rispetto reciproco, a seguito delle numerosissime segnalazioni pervenuteci dagli associati del centro storico. Accogliamo quindi positivamente la notizia della chiusura dell’attività che, con i suoi comportamenti, rischiava di danneggiare l’immagine di Prato e dei suoi locali, un settore ad oggi in via di sviluppo e di grande richiamo per il centro cittadino. Dobbiamo farci tutti sempre più promotori di azioni orientate al rispetto delle regole per costruire un tessuto imprenditoriale sano e in grado di contribuire in modo positivo allo sviluppo della città”.

questo articolo è stato offerto da:


 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.