Venerdì, 26 Ottobre 2018 11:33

Corsi gratuiti per diventare cuoco o cameriere

Al via il progetto 'Gusto' a Prato

PRATO - Nuove opportunità formative per chi vuole diventare professionista nel settore turistico. Sono aperte le iscrizioni ai corsi di qualifica in cameriere professionista e cuoco esperto in prodotti locali dedicati a disoccupati, occupati e inattivi (iscritti ai centri per l’impiego della Regione Toscana) che avranno la possibilità di posizionarsi in uno dei settori più vitali e dinamici del territorio.

Fino al 21 Novembre è possibile iscriversi al percorso per cameriere professionista, finanziato dalla Regione Toscana attraverso i fondi FSE e organizzato da Omnia Formazione, l’agenzia formativa di Confcommercio Pistoia e Prato. Lavorare come cameriere in un ristorante, in un bar o in un albergo richiede la conoscenza approfondita delle tecniche di accoglienza, dei compiti, delle mansioni e degli strumenti del mestiere, nonché delle principali normative del settore: questo è quello che i partecipanti apprenderanno durante il corso, strutturato in 900 ore (suddivise in 510 di aula, 30 di accompagnamento e 360 di stage in una delle aziende locali) e pensato per chi compiuto 18 anni e concluso il ciclo di studi obbligatorio.

Il corso inizierà nel mese di dicembre 2018 e si concluderà a novembre 2019 con un esame finale. Gli interessati possono presentare a mano la domanda d’iscrizione, accompagnata dal Curriculum Vitae formato Europeo firmato, dalla copia di un documento di identità ed dall’eventuale permesso di soggiorno in corso di validità, entro le ore 12.00 di mercoledì 21 Novembre 2018 presso gli uffici Omnia Formazione – Sede di Prato, Via Valentini, 7 c/o Prato City.

È possibile scaricare i moduli sul sito www.confcommercio.ptpo.it. Per informazioni sul corso: tel. 0574/560701 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per quanto riguarda il corso di cuoco esperto in prodotti locali è possibile iscriversi fino alle ore 12.30 di venerdì 23 novembre 2018 presso la sede di Cescot Prato in via Pomeria 71/b. Il corso consentirà di formare una figura professionale in grado di lavorare in aziende della ristorazione occupandosi di acquistare, ricevere e controllare la merce e i cibi freschi, di collaborare alla preparazione di piatti semplici, di preparare semilavorati trattando le materie prime necessarie alla preparazione dei piatti.

La figura professionale si occupa inoltre della gestione della dispensa, della cura di ambienti, macchinari, attrezzature ed utensili della cucina e predispone ed elabora il menù, lavorando al buffet e al servizio, collaborando nella vendita di pietanze e di bevande ed eseguendo lavori di preparazione e di pulizia dei locali. Il corso, strutturato in 900 ore (suddivise in 510 di aula, 30 di accompagnamento e 360 di stage in una delle aziende locali) è pensato per chi compiuto 18 anni e concluso il ciclo di studi obbligatorio.

Il corso inizierà nel mese di dicembre 2018 e si concluderà a novembre 2019 con un esame finale. È possibile scaricare i moduli sul sito www.cescotprato.org Per informazioni sul corso: tel. 0574/40291 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Gli interventi formativi si collocano all’interno di uno dei progetti strategici a sostegno dello sviluppo del turismo finanziati dalla Regione Toscana con risorse del Fondo sociale Europeo.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.