Venerdì, 16 Dicembre 2016 15:44

A Prato le aziende non dovranno più pagare il suolo pubblico

PRATO - “E' con viva soddisfazione che apprendiamo dell'approvazione della mozione – che ha avuto l'unanimità dal Cosiglio Comunale – circa l'abolizione del canone di occupazione suolo pubblico nel comune di Prato”, commenta Confcommercio.

“Si tratta di un intervento di grande importanza non soltanto per le attività ma anche per la stessa città di Prato che potrà, in questo modo, essere più accogliente e viva per i visitatori e per gli stessi pratesi. È un ottimo passo avanti per il territorio, soprattutto in chiave turistica”.

“Proprio sotto questo profilo Confcommercio e le sue imprese sono e continueranno ad essere in prima fila nella valorizzazione della città e nel suo sviluppo, con lo scopo di renderla sempre più attrattiva. Un ringraziamento va a tutti i consiglieri comunali a cui rinnoviamo la disponibilità ad un confronto su tutti temi relativi alla crescita di Prato, convinti che solo dalla collaborazione e dalla discussione continua tra le istituzioni e la rappresentanza delle imprese possano nascere progetti realmente funzionali e di successo”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.