Contenuto Principale

Aumentano i reati denunciati, potenziare la presenza della Polizia sul territorio

di Andrea Carobbi Corso*

Pistoia - La classifica della mappa dei reati pubblicata oggi dal quotidiano economico “ Il sole24ore” mostra un calo dei reati denunciati sul territorio nazionale.

Nel 2016, rispetto all’anno precedente, si è registrato il 7,4 % in meno di reati denunciati.
Andando ad analizzare, però, l'incidenza sulla popolazione delle singole province, emergono dati preoccupanti , infatti la provincia di Pistoia continua nella sua personale scalata della classifica.
In rapporto alla popolazione la nostra provincia è balzata al 22 posto nazionale.
Se da una da una parte questo dato dimostra che i cittadini si rivolgono alle istituzioni per denunciare i reati dall’altro emerge che la criminalità è diffusa sul territorio, con 4457, 6 denunce di reato ogni 100.000 abitanti per un totale complessivo di 13009 denunce formalizzate nella nostra provincia nel 2016, sebbene risulti un lieve calo pari allo 0.9 % rispetto al 2015.
A nostro parere i dati diffusi devono fare riflettere e soprattutto devono far comprendere a chi ha responsabilità politiche e di Governo che la situazione, in questo territorio, peggiora di anno in anno.
Quando in passato sostenevamo che la Provincia di Pistoia è proiettata verso la zona alta della classifica avevamo ragione; siamo passati infatti, nel giro di pochi anni, dalla 33esima posizione nel 2013, alla 30esima nel 2014 arrivando nel 2016 alla 22esima posizione. E' necessario che chi di dovere intervenga al più presto permettendo di poter garantire maggiore presenza sul territorio da parte delle forze dell’ordine, assegnando poliziotti in provincia che espletino attività di prevenzione/repressione reati, a tutela della legalità, con mezzi e strumenti adeguati.

*Segretario provinciale SAP Pistoia  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Reportpistoia su Facebook